My MP3 Splitter 2.3.2.0

Taglia MP3 in tutta semplicità

  • Vote:
    6,7 (13)
  • Categoria:

    Audio editor

  • Versione:

    2.3.2.0

  • Compatibile con:

    Windows 7 / Windows Vista / Windows 2003 / Windows XP / Windows NT / Windows 2000 / Windows ME / Windows 98 SE / Windows 98 / Windows 95

  • Lingua:In Italiano
  • Licenza:Free (ads)
My MP3 Splitter 2.3.2.0
My MP3 Splitter 2.2.7

My MP3 Splitter è una comoda interfaccia per tagliare e ottimizzare i file MP3, molto utile per migliorare le registrazioni improvvisate.

Il bisogno di dover tagliare una traccia MP3 è molto diffuso, in particolare fra gli studenti. Uno dei casi più comuni è quello delle registrazioni di lezioni scolastiche e universitarie, che sarebbero più comode se private delle pause e degli interventi inutili ai fini dell'apprendimento. Come fare quindi per ottenere un discorso fluido (così come un'esibizione musicale continua e priva di intoppi, anche se durante i concerti le registrazioni sono vietate) facendo a meno di dover controllare manualmente l'apparecchio? Una possibile soluzione arriva dal team di sviluppo di My MP3 Splitter, un software adatto per la modifica di base delle tracce MP3.

Il programma, nonostante il pregio della "leggerezza" nei confronti delle risorse hardware del computer, è purtroppo abbastanza limitato nelle sue funzioni. I file MP3 possono essere infatti tagliati e riordinati, ma qualsiasi altra funzione anche elementare è assente. Nessuna possibilità di equalizzazione, neppure su range di frequenze ristretti; niente filtri preimpostati per enfatizzare i bassi o gli alti; non si può neanche aumentare o diminuire la velocità, così come non sono concesse le operazioni simultanee su più tracce. Tutto questo però non dovrebbe essere considerato un vero e proprio difetto, perché My MP3 Splitter è stato progettato con uno scopo preciso, che nel suo piccolo svolge alla perfezione, senza intoppi e rallentamenti. Le operazioni di taglio sono in effetti molto rapide e soprattutto comode, grazie all'interfaccia tutt'altro che complessa.

Anche l'installazione non presenta alcuna difficoltà. L'interfaccia è tradotta in lingua italiana e le impostazioni fra cui scegliere sono ben poche. Una di queste è l'inserimento facoltativo di un elemento adware nel proprio sistema, ovvero un piccolo software programmato per la raccolta non invasiva di informazioni sulle pagine visitate, i messaggi pubblicitari cliccati e la frequenza di utilizzo di determinate funzioni browser. Gli adware vengono solitamente installati insieme ai programmi gratuiti senza che l'utente si possa accorgere dell'anomalia, quindi il fatto che in questo caso venga chiesto il permesso per l'aggiunta è un punto a favore per My MP3 Splitter e il suo team di programmatori.

Se da una parte l'uso del programma è stato criticato per via della sua eccessiva semplicità, dall'altra è perfetto per i meno navigati, che non hanno mai avuto esperienze nell'uso di interfacce simili. Dopotutto, se si desidera intervenire in modo più completo e specializzato sui file audio, i programmi ideali sono ben altri, e di certo non mancano quelli forniti in prova gratuita. Ecco perché la semplicità di My MP3 Splitter può essere solo apprezzata, in particolare dai neofiti. L'aspetto grafico, tuttavia, potrebbe essere curato maggiormente: le linee sono dure e fin troppo definite, i colori sono spenti e in generale il design non è oggettivamente piacevole. Questo è un comparto in cui si spera che gli sviluppatori si impegnino maggiormente in un futuro, alla luce delle potenzialità di successo che un'utility tanto semplice ed efficace può offrire. Per qualsiasi difficoltà nell'uso o nel processo di installazione, sono presenti tante guide online ufficiali e non, elaborate dai programmatori ma anche da semplici appassionati.

Pro
  • Interfaccia molto pulita e di facile comprensione (ma anche poco curata esteticamente)
  • Requisiti hardware irrisori, anche nei PC più datati
  • Qualità in uscita identica a quella della traccia in ingresso
  • Traduzione completa e download gratuito, senza alcun vincolo
  • Elaborazione dei file molto rapida e priva di intoppi
Contro
  • Potrebbero comparire delle pubblicità durante l'uso

Spesso sorge la necessità di dover tagliare un file MP3. Facciamo un esempio: immaginate di andare a un concerto, muniti del vostro bel registratore (ok, non si dovrebbe fare), pigiate record e mentre il registratore registra, voi vi godete il concerto dal vivo. Ora sorge un problema: vi ritrovate un unico file della durata di 90 - 120 minuti.

È probabile che vogliate separare le canzoni in singoli file MP3 ed è a questo punto che vi torna utile il programma My MP3 Splitter. Si tratta di un programma completamente in italiano (gratuito, il ché non guasta mai) di facile utilizzo. Una volta installato il software (durante il processo d'installazione un messaggio v'informerà se siete interessati a installare un componente adware, potete rifiutare senza compromettere il funzionamento del programma) bisogna caricare il file MP3 da tagliare.

L'utente dovrà definire il punto d'inizio e quello di fine per eseguire l'operazione di taglio. Al resto ci penserà in automatico My MP3 splitter. La domanda che molti si staranno ponendo in questo momento è circa la qualità del nuovo MP3 ottenuto. State tranquilli, il livello qualitativo resterà intatto, identico a quello del file originale. Terminata l'operazione di "taglio" il nuovo file verrà salvato nella directory prescelta al momento dell'installazione del programma.

Pro

  • Semplicità di utilizzo, molto intuitivo e pratico
  • Gli MP3 si tagliano velocemente
  • E' possibile modificare i tag ID3
  • Una volta effettuato il taglio, non c'è il rischio che il suono risulti alterato

Contro

  • Mancanza di funzioni avanzate
  • L'interfaccia dal punto di vista estetico lascia un po' a desiderare

Altri programmi da considerare

Screenshots di My MP3 Splitter 2.3.2.0

Clicca sulle immagini per ingrandirle

Le opinioni degli utenti su My MP3 Splitter